« Vedi tutti i viaggi con destinazione Etiopia

Misteriosa Dancalia

Addis Abeba - Macallè - Lago Assale - Erta Ale - Semera - Awash National Park

1° Giorno: Italia – Addis Abeba

Partenza da Roma Fiumicino o Milano Malpensa con volo Ethiopian Airlines diretto ad Addis Abeba. Arrivo al mattino, disbrigo delle formalità doganali e rilascio del visto d’ingresso (USD 20,00), incontro con gli assistenti, quindi trasferimento in hotel. Dopo pranzo visita della città, il Museo Nazionale interessante per i reperti Sabei e per i resti di Lucy (un ominide vissuto nella valle dell’Awash tre milioni e mezzo di anni fa) e del Museo Etnografico, che possiede una splendida collezione di strumenti musicali e croci copte, nonché le stanze dove abitò l’imperatore Hailè Sellassiè. Si raggiunge, infine, la collina di Entolo, il punto più panoramico della città. Cena e pernottamento in hotel.
Hotel 3 *
*Pensione completa

2° Giorno: Addis Abeba – Macallé – Hamed Ella

(150 km in 7 ore circa, i tempi non incl. stop per visite e pranzi)
Presto al mattino trasferimento in aeroporto per il volo di linea da Addis Abeba a Macallé. All’arrivo colazione e partenza per Hamed Ella. Sosta lungo il percorso a Berhale per pranzo, per preparare i permessi per l’ingresso in Dancalia e per prendere una guida locale ed alcuni militari. Nel corso della giornata, dedicata più che altro al trasferimento, si può ammirare un susseguirsi di paesaggi affascinanti man mano che la strada scende da un’altezza iniziale di oltre 2.000 metri verso Berhale (circa 1.000 metri) e infine Hamed Ella che si trova a circa 80 metri sotto il livello del mare. Il tratto da Berhale ad Hamed Ella è il più lento; la “strada” a un certo punto scende nel letto di un grande fiume in secca per alcuni chilometri, lo spettacolo è decisamente affascinante. Lungo il tragitto, con un po’ di fortuna, è possibile l’incontro con alcune carovane di cammelli che procedono lentamente verso Hamed Ella. Nel tardo pomeriggio allestimento del campo per la cena ed il pernottamento.
Campo tendato
Pensione completa

3° Giorno: Hamed Ekka – Dallol – Lago Assale – Hamed Ella

(40 km in 2 ore, i tempi non incl. stop per visite e pranzi )
Prima colazione. Per chi lo desidera è possibile salire sulla collinetta nell’altra sponda del fiume in secca per godere di un’alba dai colori mozzafiato, il sole infatti sale pian pianino di un rosso fuoco dal lago salato. In queste ore del mattino è possibile veder partire anche le prime carovane che durante la notte si sono fermate nel letto del fiume a riposare; partono in direzione del lago Assale. Partenza per Dallol, il punto piu’ basso del continente, circa 116 metri sotto il livello del mare: all’arrivo alla base della bassa collinetta si procede a piedi per circa una mezzora fino a raggiungere la cima. Lo spettacolo che si apre alla vista e le emozioni che si provano sono difficili da spiegare. È un luogo unico, pieno di colori accesi e di formazioni saline sempre diverse. Al termine della visita si torna verso le macchine e si procede verso il lago Assale. Si può osservare il processo di estrazione e lavorazione manuale del sale per formare le tavolette, di circa 7 chili l’una, che verranno poi caricate sui cammelli e portate al mercato a Macallè. Rientro ad Hamed Ella per pranzo. Resto della giornata dedicata al riposo.
Campo tendato
Pensione completa

4° Giorno: Hamed Ella – Erta Ale

(110 km in 8-9 ore circa, i tempi non includono stop per visite e pranzi)
Prima colazione. Questa e’ probabilmente la giornata più stancante di tutto il viaggio. La “strada” di fatto non esiste, è una pista in mezzo alla sabbia che costringe le macchine a procedere molto lentamente. Non esiste un orario di arrivo preciso e nemmeno indicativo per Kurswait, prima tappa e sosta del viaggio, tutto dipende da quale strada è necessario percorrere per raggiungerlo. A Kurswait si sosta per pranzo e poi si prosegue per il campo base dell’Erta Ale. All’arrivo ci si riposa un pò, si fa uno spuntino e si attende il tramonto per cominciare la salita sulla vetta del vulcano; sono circa 3 le ore di cammino per raggiungere la vetta ed una volta in cima, dopo un secondo spuntino si scende nel cratere del vulcano fino all’orlo della caldera: lo spettacolo è davvero! Tempo a disposizione alla scoperta dell’area, tenendo presente che alle 4:30 inizia la discesa verso il campo base, quindi almeno tre/quattro ore di sonno sono consigliate.
Campo tendato
Pensione completa

5° Giorno: Erta Ale – Afdera – Semera

(260 km in circa 6/7 ore, i tempi non includono lo stop per visite e pranzi)
Alle 4.30 inizio della discesa dal cratere al campo base. All’arrivo prima colazione. Partenza per Afdera. Si arrivera’ ad Afdera piu’ o meno per l’ora di pranzo. Visita al lago Afdera e alle saline sulla sua riva. L’acqua salata del lago viene pompata in grandi vasche scavate nel terreno successivamente isolate con teli di plastica. Una volta che tutta l’acqua e’ evaporata il sale viene raccolto e il processo ricomincia. Pranzo. Si prosegue il viaggio per Semera. Cena e pernottamento in hotel locale.
Hotel 2-3 stelle
Pensione completa

6° Giorno: Samera – Awash National Park

(340 km in 5/6 ore circa, i tempi non includono stop per visite e pranzi)
Prima colazione e partenza, abbastanza presto al mattino, per il Parco Nazionale dell’Awash. Visita ai gayser di Alalobed lungo la strada. Pranzo al sacco. Nel pomeriggio si prosegue il viaggio e si arriva nel tardo pomeriggio. Belli i paesaggi vulcanici lungo la strada. Cena e pernottameno al lodge.
Hotel 2-3 stelle
Pensione completa

7° Giorno: Awash National Park – Addis Abeba

(210 km in circa 5 ore, i tempi non incl. stop per pranzi e visite)
Presto al mattino dopo la prima colazione con una breve passeggiata si possono ammirare le cascate del fiume Awash. Partenza per effettuare un game-drive nel parco; con un pò di fortuna si avvistano kudu minori, kudu maggiori, orici, dik-dik e gazzelle. Al termine del safari rientro ad Addis Abeba con pranzo lungo il tragitto. Arrivo ad Addis Abeba nel pomeriggio e, tempo permettendo, visita del mercato all’aperto per gli ultimi interessanti acquisti e souvenirs di questa fantastica terra. Camere in day use per relax prima di cena. Cena in un ristorante tipico con canti e balli tradizionali e trasferimento all’aeroporto per il volo internazionale.
hotel 3 *
*Pensione completa

8° Giorno: Addis Abeba – Italia

Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di rientro.

Partenze e costi

Quota individuale base 2 partecipanti €2.810,00
Quota individuale base 3 partecipanti €2.130,00
Quota individuale base 4 partecipanti €2.130,00
Quota individuale base 5 partecipanti €1.840,00
Quota individuale base 6 partecipanti €1.660,00

Quote volo su richiesta, proponiamo la miglior tariffa disponibile

Quota iscrizione €50,00

Vedi nel dettaglio le quote di partecipazione »

La quota di partecipazione comprende

  • Voli interni Ethiopian Airlines in classe dedicata G,tariffa pertanto soggetta a riconferma in base alla disponibilità dei voli al momento della riconferma;
  • Tutti i trasporti ed i trasferimenti effettuati a bordo di comodi veicoli 4X4 Toyota Land Cruiser o Toyota Hilux o Nissan Patrol con regolare copertura assicurativa e ad utilizzo esclusivo del gruppo;
  • Sistemazione in hotel di categoria 3* (Standard Etiope) ad Addis Abeba e campo tendato mobile durante il tour; camera in day use l’ultimo giorno prima di cena ad Addis Abeba (dalle 17.00 alle 20.00);
  • Una bevanda analcolica inclusa a pranzo e cena oltre a tè o caffè;
  • 2 Litri di acqua al giorno lungo i trasferimenti in Dancalia;
  • Materiale da campeggio (tenda e materassi);
  • Cucina da campo con servizio di cuoco nella regione della Dancalia;
  • Trattamento di pensione completa durante tutto il tour;
  • Visite ed escursioni come da programma;
  • Tasse d’ingresso a musei, chiese e monumenti durante il soggiorno e le visite guidate;
  • Assistenza da parte di guide e scout locali nelle località in cui è necessaria la loro presenza
  • Assistenza da parte di una guida qualificata parlante italiano durante tutto l’itinerario in programma

La quota di partecipazione non comprende

  • Volo di linea Ethiopian Airlines di Roma Fiumicino o Milano Malpensa in classe dedicata H (o da altri aeroporti italiani in classe dedicata W), tariffa pertanto soggetta a riconferma in base alla disponibilità dei voli al momento della riconferma;
  • Tasse aeroportuali;
  • Quota d’iscrizione pari ad Eur 50,00
  • Assicurazione annullamento medico bagaglio obbligatori pari ad Eur (vedi tabella sottostante);
  • Pasti non menzionati in programma e bevande;
  • Visto di ingresso in Etiopia USD 20,00 per persona;
  • Mance a guide ed autisti;
  • Sacco a pelo e cuscino;
  • Bevande;
  • Tutto quanto non specificato alla quota ‘non comprende’.

Trova il viaggio dei tuoi sogni

I campi del seguente modulo contrassegnati da (*) sono obbligatori.

Attenzione

Occorre compilare correttamente tutti i campi evidenziati

Completa il form

Messaggio inviato

Grazie per la richiesta inviata, ti risponderemo quanto prima. Mokoro Tours

Ok

E non dimenticarti di seguirci sui social :)