« Vedi tutti i viaggi con destinazione Zimbabwe

Zimbabwe Safari

Bulawayo – Matobo Hills National Park – Hwange National Park – Mana Pools National Park – Victoria Falls

1° Giorno: Italia – Johannesburg

Partenza dall’aeroporto prescelto con volo di linea per Johannesburg (scalo previsto in base alle compagnia prescelta). Pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno: Johannesburg – Bulawayo – Matobo Hills National Park

Arrivo in mattinata a Johannesburg, disbrigo delle formalità doganali e successivo imbarco sul volo in connessione diretto a Bulawayo. Incontro con l’autista e partenza per il Matobo National Park (il trasferimento dura circa 40 minuti/ 1 ora); arrivo e sistemazione al lodge situato a circa 10 chilometri dal parco in una bellissima posizione. Durante il soggiorno sono previsti safari all’interno del parco (nella zona è possibile vedere rinoceronti bianchi, ippopotami, giraffe, zebre e con un po’ di fortuna ghepardi e leopardi), la visita alla tomba di Cecil John Rhodes (ingresso USD10,00). Il lodge organizza anche un tour per visitare i siti rupestri e le grotte, va richiesto anticipatamente e si pagano in loco USD 40,00 per le guide locali e gli ingressi.
Camp Amalinda o similare
Pensione completa incluse le attività

3° Giorno: Matobo Hills National Park

Giornata dedicata alle attività proposte.
Il Matobo National Park, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, è caratterizzato dalla presenza di colline sulle quali svettano enormi massi di granito tondeggianti, scolpiti e levigati dalla millenaria forza della natura; si tratta di totem naturali di estrema bellezza e suggestione, sono chiamate anche ‘balancing rock’ poiché sembra riescano a mantenersi miracolosamente in equilibrio. Si tratta da sempre di un luogo sacro alle popolazioni locali, non è quindi sorprendente sentire aleggiare nei dintorni un’atmosfera di mistero e magia. Quest’area fu popolata sin da tempi remoti da popoli boscimani, che hanno lasciato preziose testimonianze attraverso pitture rupestri visibili nelle pareti rocciose e nelle grotte. Si consiglia una visita al ‘World’s View’ (La vista sul Mondo), una particolare formazione rocciosa situata in una posizione panoramica unica, caratterizzata da enormi massi sferici di granito, tra i quali è conservata la tomba di Cecil John Rhodes; lo stesso dopo aver scoperto questo luogo mistico e di assoluto fascino chiese di esservi seppellito alla sua morte.
Camp Amalinda o similare
Pensione completa incluse le attività

4° Giorno: Matobo – Hwange National Park

Prima colazione e partenza per il Parco (il trasferimento dura circa 3 ore e 30 min); arrivo al camp che si trova a pochi chilometri dal gate di accesso di Ngamo all’interno di una riserva privata di 5.000 ettari. Il camp, dotato di sei tende di lusso dall’elegante charm africano, si trova in una bellissima posizione nel cuore del Hwange National Park, immerso tra acacie secolari, ai bordi di un ampia pianura alluvionale stagionale. Sia dalle camere che dalle zone comuni e dalla piscina è possibile osservare gli animali che si muovono nella pianura antistante. Durante il soggiorno sono inclusi safari in fuoristrada nella proprietà privata, nel parco e visite guidate ad un villaggio e ad una scuola locale.
Somalisa Camp o similare
Pensione completa incluse le attività

5° Giorno: Hwange National Park

Prima colazione al lodge; possibilità di prendere parte a scelta ad una delle attività proposte dal lodge.
Il Hwange National Park è il più grande dello Zimbabwe, dichiarato parco nazionale nel 1929, nasce sui sedimenti sabbiosi del deserto del Kalahari, che si trova ai confini con il parco. Questa regione fu originariamente popolata dai San Bushmen (boscimani), gli unici in grado di sopravvivere in quest’area, poiché le altre popolazioni bantu la giudicavano troppo ostile e secca per viverci. Nel parco, che ha un’estensione di 14.650 kmq, c’è la più grande concentrazione faunistica dello stato: gli elefanti sono numerosi in ogni angolo, vi sono poi molti leoni, iene maculate e iene brune, bufali, licaoni, rinoceronti, ghepardi, antilopi roane, orici e molti altre specie. Pur essendo uno dei parchi più visitati del paese, la sua estensione e la fitta rete di piste sono tali da far sì che si abbia l’impressione di essere tra i pochi privilegiati presenti in questo territorio spettacolare.
Somalisa Camp o similare
Pensione completa incluse le attività

6° Giorno: Hwange National Park – Mana Pools National Park

Prima colazione e partenza per un ultimo safari all’interno del Hwange National Park. Successivo trasferimento alla vicina airstrip di Manga, in tempo utile per imbarcarsi sul volo diretto all’airstrip di Dandawa, nel Mana Pools National Park (durata prevista: 2 ore). Accoglienza all’arrivo quindi safari in corso di trasferimento verso il lodge affacciato su un piccolo pan, luogo di raduno di numerosi elefanti. Il trattamento è di pensione completa, con possibilità di praticare entusiasmanti walking safari, escursioni in canoa e safari notturni, per avvistamenti davvero unici.
Zambezi Expeditions Camp o similare
Pensione completa incluse le attività

7°-8° Giorno: Mana Pools National Park

Giornate dedicate al relax ed alle attività all’interno del Mana Pools National Park.
Istituito nel 1963, il Mana Pools National Park è stato dichiarato patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO nel 1984, essendo considerato uno dei parchi più belli di tutta l’Africa. Il suo ambiente fluviale percorso dallo Zambesi e dai suoi affluenti si fonde perfettamente con quello selvaggio dello Zambesi Escarpment. Il Parco prende il nome dalle piscine naturali che il fiume Mana, affluente dello Zambesi, crea nell’area, costituendo il perfetto habitat di animali di ogni tipo, in particolare ippopotami, coccodrilli del Nilo, elefanti, uccelli acquatici.
Zambezi Expeditions Camp o similare
Pensione completa incluse le attività

9° Giorno: Mana Pools National Park – Victoria Falls

Prima colazione, trasferimento in volo verso Victoria Falls (2 ore); sistemazione in un lodge situato lungo il Batoka Gorge, in una posizione davvero eccezionale. Pensione completa inclusa la visita guidata alle cascate accompagnati da un’esperta guida. Il lodge si trova a circa 20 minuti dalle cascate ed offre un servizio navetta gratuito per il centro di Victoria Falls. Pomeriggio dedicato al relax o alle attività individuali: è possibile prenotare in loco una crociera al tramonto lungo il fiume Zambezi, un emozionante sorvolo delle cascate in elicottero oppure attività più avventurose quali rafting and canoeing.
Gorges Lodge o similare
Pensione completa

10° Giorno: Victoria Falls

Giornata libera dedicata alle attività individuali.
Il Victoria Falls National Park e Il Mosi oa Tunya National Park fanno parte dal 1989 del patrimonio dell’UNESCO. L’area comprende le cascate e una serie di canyon e gole create dal fiume Zambesi a valle delle cascate, oltre a un tratto di fiume che le precede. Attorno alle cascate si è sviluppata nel corso degli anni una foresta pluviale, merito della vaporizzazione dell’acqua al suo precipitare; la vegetazione al di fuori della rigogliosa foresta è costituita da alberi di mopane. Le specie più tipiche della fauna del parco sono i rapaci come l’aquila di Verraux, il falco pellegrino, il falco Taita, la cicogna nera e la poiana sciacallo.
Gorges Lodge o similare
Pensione completa

11° Giorno: Victoria Falls – Johannesburg – Rientro

Prima colazione e trasferimento riservato in aeroporto a Victoria Falls; disbrigo delle formalità doganali per l’imbarco sul volo British Airways/Comair o South African Airways diretto a Johannesburg da dove si prosegue con volo in connessione per l’Italia (scalo da definirsi in base alla compagnia prescelta). Pasti e pernottamento a bordo.

12° Giorno: Rientro

Arrivo in mattinata allo scalo di destinazione e proseguimento con volo in connessione per l’aeroporto di partenza. Arrivo, ritiro dei bagagli e termine dei servizi.

Partenze e costi

Quota di partecipazione base 2 persone in bassa stagione a partire da € 4.500,00
Quota di partecipazione base 2 persone in medio/alta stagione a partire da € 5.500,00

Vedi nel dettaglio le quote di partecipazione »

La quota di partecipazione comprende:

  • Tour come sopra specificato nelle sistemazioni indicate o similari (in base alla disponibilità);
  • Pasti come indicato in programma;
  • Attività come indicato in programma;
  • Trasferimenti via terra come indicato in programma;
  • Ingressi al Parco Hwange e al Parco di Victoria Falls;
  • Tasse turistiche locali.

La quota di partecipazione non comprende:

  • Voli e tasse aeroportuali (tariffe e disponibilità da verificare);
  • Pasti non menzionati in programma;
  • Visto di ingresso in Zimbabwe USD 50,00 per persona da pagarsi in loco;
  • Tasse aeroportuali di uscita USD 15,00 per persona (soggette a modifiche);
  • Ingresso al Parco Matobo USD15,00 per persona al giorno da pagarsi in loco;
  • Ingresso alla monumento di Rhodes USD10,00 per persona da pagarsi in loco;
  • Bevande ove non specificato diversamente;
  • Attività opzionali non incluse;
  • Mance;
  • Tutto quanto non specificato alla quota ‘non comprende’.

Trova il viaggio dei tuoi sogni

I campi del seguente modulo contrassegnati da (*) sono obbligatori.

Attenzione

Occorre compilare correttamente tutti i campi evidenziati

Completa il form

Messaggio inviato

Grazie per la richiesta inviata, ti risponderemo quanto prima. Mokoro Tours

Ok

E non dimenticarti di seguirci sui social :)

Alert etiopia Alert botswana