« Vedi tutti i viaggi con destinazione Tanzania - Zanzibar

dal 2 al 14 Agosto 2020 Colpo d’occhio sulla Tanzania e Zanzibar - con guida parlante italiano

Arusha, Lake Manyara, Ngorongoro Crater, Tarangire National Park, Zanzibar

1° Giorno 2 Agosto Italia – Istanbul

Partenza da Milano Malpensa/ Roma Fiumicino o Venezia (altri aeroporti su richiesta), arrivo ad Istanbul e successiva partenza con volo in connessione per Arusha Kilimanjaro. Pernottamento a bordo.

2° Giorno 3 Agosto Arusha

Arrivo ad Arusha alle 05.10, disbrigo delle formalità doganali (il visto di ingresso si paga all’arrivo e costa USD50.00 per persona – in alternativa è possibile richiederlo prima della partenza dall’Italia e accorciare i tempi in arrivo al sito: https://eservices.immigration.go.tz/visa/start ); ritiro dei bagagli ed incontro l’autista, trasferimento in hotel.
Trasferimento di circa tre quarti d’ora ad Arusha e successivo check in al lodge selezionato. Giornata libera con possibilità di riposarsi o prender parte ai bellissimi progetti sostenibili. Le attività pomeridiane ad Arusha sono facoltative.
Il costo dipende dal numero di partecipanti e si aggira sui 30USD per persona.
Scuola di St Jude. Questo progetto nasce con lo scopo di educare ragazzi brillanti ma poveri che provengono dalle aree disagiate nei dintorni di Arusha, creando un luogo che possa valorizzarli e dare loro una buona istruzione, facendoli diventare degli adulti che possano spiccare moralmente e intellettualmente e affermarsi nel proprio paese. C’ è anche la possibilità di andare a casa di uno dei bambini per una home visit (dove si porta un pacco di aiuti alimentari).
Possibilità di visitare anche Albinos Peacemakers, un progetto iniziato trent’anni fa da Suor Marta, albina essa stessa, la quale porta avanti attività di formazione professionale per donne albine e di educazione delle comunità locali sul tema dell’albinismo. Questo è necessario perchè la maggioranza della popolazione tanzaniana lega l’albinismo a credenze superstiziose che mettono ad alto rischio la vita degli albini. Si pensa infatti che le persone albine portino sfortuna, siano creature del diavolo o che abbiano poteri soprannaturali. Per aiutare le donne locali affette da albinismo e madri di bambini albini a diventare autosufficienti, Albino Peacemakers ha iniziato a fornire corsi di cucito. Partner internazionali forniscono lo spazio di formazione e lavoro e hanno donato loro le prime quattro macchine da cucire.
Presente in città e possibilità volendo di cenare al Faraja Young Women Development Organization è un progetto fondato nel 2006 da Mama Siara in collaborazione con il comune di Arusha. All’interno del centro vengono accolte e assistite giovani ragazze madri vittime di tratta e di emarginazione sociale che non hanno, a causa della violenza subita e/o dell’abbandono familiare, nessuna opportunità di proseguire gli studi e apprendere un mestiere. L’obiettivo del progetto è quello di formare queste giovani donne in diversi campi professionali per offrire loro l’opportunità di un impiego e quindi la possibilità di crescere in modo sereno e responsabile anche i loro figli. (www.thefarajacenter.org).
Pernottamento: Green Hills Hotel
Pasti: colazione

3° Giorno 4 Agosto Arusha – Lake Manyara National Park

Dopo la colazione, partenza in direzione del Manyara National Park. Pranzo pic-nic e safari nel parco. Sistemazione al lodge. Cena.
Il Manyara National Park è un parco abbastanza piccolo, circa 360 Kmq, parte dei quali occupati dal lago, ma offre paesaggi molto vari: grazie alla presenza di sorgenti d’acqua sotterranee la parte settentrionale è occupata da una fitta foresta pluviale con imponenti alberi di mogano, tamarindo, ficus; l’area del lago invece si apre con una savana arida e poca vegetazione e alle sue spalle è possibile vedere le alture formate dalla Great Rift Valley, ai piedi della quale sorge il parco. Altra peculiarità è la presenza di leoni chiamati ‘arboricoli’, perché sono soliti salire sui rami delle acacie ad ombrello e trascorrere ore in relax, atteggiamento insolito per questi animali. Manyara è altresì uno dei luoghi di maggiore interesse per i birdwatchers grazie alla presenza di più di 380 specie di uccelli, nel lago è facile avvistare stormi di pellicani e fenicotteri.
Pernottamento: Africa Safari Lake Manyara
Pasti: colazione, pranzo pic-nic e cena al lodge
Attività: safari al Manyara National Park

4° Giorno 5 Agosto Lake Manyara National Park – Ngorongoro Crater

Prima colazione e partenza verso il Cratere di Ngorongoro; ci si addentra nella zona di foresta che caratterizza le pendici del cratere e si sale fino ai bordi dello stesso, sosta al ‘Crater View Point (2.216 m di altitudine) da dove ammirare un panorama meraviglioso che permette (tempo e nuvole permettendo) di avere una veduta d’insieme sull’immensa caldera e di percepirne la vastità! Si percorre un tragitto lungo una strada che percorrere l’orlo del cratere e che porta fino ad uno dei punti di accesso alla pista che scende nello stesso.
Pomeriggio dedicato ai safari (le autorità locali consentono dei safari di massimo 6 ore): profonda 600 m e del diametro di 19 Km è la più vasta caldera ininterrotta e integra esistente nel nostro pianeta, un anfiteatro naturale di eccezionale bellezza che occupa una superfice di circa 300 Kmq. Al suo interno vivono tra i 25.000 e i 35.000 mammiferi (gnu, zebre, bufali, gazzelle di Grant e Thomson, antilopi, ippopotami, elefanti ed una piccola popolazione di rinoceronti neri, non facili da avvistare in quanto sono pochi e purtroppo in via d’estinzione a causa del bracconaggio), inclusi predatori quali leoni, facilmente avvistabili durante la stagione secca, ghepardi e leopardi, più difficili da trovare. Parte del cratere è occupata dal Lago Magadi, le cui dimensioni dipendono dalla pioggia, spesso si possono ammirare centinaia di fenicotteri che vi si recano per nutrirsi. Pranzo pic-nic.
Nel pomeriggio proseguimento per Karatu e sistemazione al lodge. Cena.
Pernottamento: Pamoja Olea Lodge
Pasti: colazione e cena al lodge pranzo pic-nic
Ingressi: Ngorongoro Conservation Area e Ngorongoro Crater
Attività: safari di 6 ore (massimo consentito dalle autorità Tanzaniane nel Cratere di Ngorongoro)

5° Giorno 6 Agosto Ngorongoro Crater – Mto Mwa Mbu Escursione culturale – Tarangire National Park

Dopo la colazione partenza in direzione del villaggio di Mto Mwa Mbu e partenza per un’escursione in bicicletta alla scoperta dell’area, sosta ad una piantagione di banane e visita culturale nel villaggio accompagnati da una guida. Pranzo pic-nic. Proseguimento per Tarangire, safari all’interno del parco e sistemazione al lodge. Cena.
Il Tarangire National Park ha una superficie di 2.600 Km² ed è solcato dal fiume Tarangire che garantisce la presenza di numerosi animali e in particolar modo di branchi di elefanti, oltre che di mammiferi quali orici, kudu, leoni, ghepardi e leopardi. Durante il periodo secco (la nostra estate) è molto interessante vedere i numerosi animali che vanno ad abbeverarsi alle poche pozze d’acqua lungo il fiume, è il periodo più adatto per gli avvistamenti. Diversamente, durante la stagione umida (il nostro inverno), il corso del fiume si riempie d’acqua attraendo così molti animali; la ricca vegetazione circostante fa da nascondiglio ai predatori che riescono in questo modo a cacciare più tranquillamente. Altra caratteristica di questo parco è la presenza, in alcune aeree, di imponenti alberi di baobab che dominano la savana. Arrivo al lodge nel pomeriggio; relax e cena.
Pernottamento: Baobab Tarangire Camp
Pasti: colazione e cena al camp pranzo pic-nic
Ingressi: Tarangire National Park
Attività: Escursione culturale in bicicletta; Safari nel Tarangire National Park

6° Giorno 7 Agosto Tarangire National Park

Giornata dedicata ai safari alla scoperta di uno dei più bei parchi dell’East Africa. Pranzo pic-nic, cena al lodge.
Pernottamento: Baobab Tarangire Camp
Pasti: colazione e cena al camp pranzo pic-nic
Ingressi: Tarangire National Park
Attività: Safari nel Tarangire National Park

7° Giorno 8 Agosto Tarangire National Park – Arusha – Zanzibar

Safari mattutino nel parco e partenza per l’aeroporto di Arusha. Proseguimento con volo interno diretto a Zanzibar, arrivo e trasferimento al lodge riservato, cena e pernottamento.
Pernottamento: Uzuri Boutique Hotel Zanzibar (suite room)
Pasti: Mezza pensione

8°/12° Giorno 9/ 13 Agosto Zanzibar

Giornate dedicate al relax e alla scoperta dell’isola.
Pernottamento: Uzuri Boutique Hotel Zanzibar (suite room)
Pasti: Mezza pensione

13° Giorno 14 Agosto Zanzibar – Istanbul – Italia

Trasferimento in nottata in aeroporto in tempo utile per imbarcarsi sul volo diretto ad Istanbul. Arrivo ed imbarco sul volo diretto all’aeroporto prescelto.

Partenze e costi

Data partenzaPrezzo per persona
02/08/2020€3270

MIN 06 PARTECIPANTI/ MASSIMO 12 PARTECIPANTI

Quota individuale di partecipazione sistemazioni standard € 3.270,00
Tasse aeroportuali attuali € 325,00
Riduzione bimbi 5/12 anni compiuti in camera con i genitori -30% sulla quota base di part.
Vedi nel dettaglio le quote di partecipazione »

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE
• Voli intercontinentali Turkish Airlines come da dettaglio precedentemente indicato in classe economica dedicata;
• Veicoli 4×4 (MASSIMO 7 PERSONE PER MEZZO), carburante incluso;
• N.01 autisti/guida parlante italiano per veicolo per tutta la durata dal tragitto;
• Tour di 5 notti North Tanzania in Lodge/ Camp indicati in programma o similari;
• Pensione completa per tutto il tour;
• Soggiorno mare di 6 notti a Zanzibar al lodge indicato in mezza pensione;
• Ingressi (fees per il veicolo compresi) ai parchi menzionati in programma: Manyara National Park, Ngorongoro Conservation area e cratere, Tarangire National Park; Escursione in bicicletta a Mto wa Mbu;
• Trasferimenti aeroporto/ hotel e vv ad Arusha e Zanzibar;
• Acqua (1 litro al giorno a persona di acqua) e soft drink a bordo dei veicoli durante il safari;
• Assistenza in tutti gli aeroporti;
• Assicurazione ‘Flying Doctors’ che copre le spese di trasporto in elicottero in loco in caso di necessità;
• Assicurazione medico-bagaglio (massimale spese mediche EUR 20.000,00);

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE
• Tasse aeroportuali;
• Visto d’ingresso USD 50,00;
• Mance (come per le altre aeree dell’East Africa, è buona abitudine lasciare delle mance al personale degli hotels e alla vostra guida in questa misura: guida autista da 7,00 a 15,00 USD a persona al giorno; facchinaggio 1,00 USD a persona al giorno);
• Pasti non menzionati in programma e bevande nei lodge;
• Tutto quanto non specificato alla quota ‘comprende’

Trova il viaggio dei tuoi sogni

I campi del seguente modulo contrassegnati da (*) sono obbligatori.

Attenzione

Occorre compilare correttamente tutti i campi evidenziati

Completa il form

Messaggio inviato

Grazie per la richiesta inviata, ti risponderemo quanto prima. Mokoro Tours

Ok

E non dimenticarti di seguirci sui social :)

Alert etiopia Alert etiopia dancalia Alert tanzania