« Vedi tutti i viaggi con destinazione Namibia

Namibia tour classico di gruppo

Windhoek - Namib Naukluft - Swakopmund - Damaraland - Etosha National Park - N/A’ anku se Foundation

1° Giorno: Italia – Scalo internazionale – Windhoek

Partenza dall’Italia con volo di linea prescelto.

2° Giorno: Windhoek

Arrivo in mattinata a Windhoek, disbrigo delle formalità doganali, incontro con la vostra guida parlante italiano per il trasferimento all’hotel riservato in città, sistemazione e pasti liberi. Pomeriggio a disposizione per una visita libera della città.
Windhoek, la capitale della Namibia, è spesso descritta come una città dall’atmosfera molto continentale e questo è dovuto alla sua architettura (alcuni edifici risalgono al periodo della dominazione tedesca), alla sua cucina, alla cultura; questo aspetto continentale contrasta però con i colori, i suoni e i ritmi di una tipica città africana: i commercianti d’artigianato locale che propongono le loro semplici merci, contrastano con gli eleganti negozi che offrono capi d’abbigliamento alla moda e gioielli unici di alto design.
Avani Hotel o similare
Pernottamento e prima colazione

3° Giorno: Windhoek – Intu Africa Kalahari Game Reserve

Prima colazione e partenza verso il deserto del Kalahari. Arrivo per l’ora di pranzo. Nel pomeriggio tour della zona in jeep. Rientro per la cena ed il pernottamento.
Intu Africa Game Reserve o similare
Pensione completa

4° Giorno: Intu Africa Kalahari Game Reserve – Namib Naukluft National Park

Dopo la prima colazione, escursione con i boscimani che vivono in questa zona. Proseguimento verso la zona del deserto del Namib con sosta per il pranzo lungo il tragitto. Nel pomeriggio arrivo al lodge riservato situato in prossimità dell’ingresso al parco del Naukluft. Cena e pernottamento.
Sossusvlei Lodge o similare
Pensione completa

5° Giorno: Namib Naukluft National Park

Sveglia all’alba e dopo la colazione partenza verso Sossusvlei in modo da arrivare a destinazione prima che si alzi il sole, per poter ammirare le dune con la luce migliore; dal gate d’ingresso si percorrono circa 60 Km lungo una strada in ottime condizioni fiancheggiata da alte dune e costeggiando nel lato sinistro il canyon dell’antico fiume Tsauchab; gli ultimi 5 Km sono invece di sabbia fitta, da qui infatti si utilizza un servizio navetta dell’ente parco per raggiungere Sossusvlei e Deadvlei: in lingua boscimana questo è ‘il luogo dove le acque terminano’ si tratta infatti di una depressione argillosa a forma di anfiteatro dove il corso del fiume Tsauchab (oggi prosciugato) incontra le alte dune e si ferma. Può capitare, anche se molto raramente, che durante una stagione delle piogge particolarmente ricca la depressione si riempia d’acqua, creando un paesaggio davvero surreale. Le dune costituiscono uno spettacolo di assoluta perfezione: nel loro susseguirsi nelle diverse tonalità dell’arancio, del pesca e dell’albicocca suscitano emozioni e sensazioni davvero indimenticabili. Successiva visita all’area del “Dead Vlei”, una depressione circondata da dune monumentali: dopo una facile passeggiata di circa 1 Km si raggiunge il “vlei” caratterizzato da un suolo argilloso costellato da antichi alberi “camelthorn” risalenti a circa 500 anni fa. I contrasti cromatici sono davvero incredibili: il nero di questi alberi fossili secolari ed il bianco del terreno argilloso, le montagne di dune rossastre contro il cielo di un azzurro particolarmente intenso … un vero sogno fotografico! Nel pomeriggio proseguimento della visita al Sesriem Canyon, un piccolo e pittoresco canyon, lungo circa 1 chilometro, eroso nel corso dei millenni dallo Tschaub River. Rientro al lodge per la cena e il pernottamento.
Sossusvlei Lodge o similare
Mezza pensione

6° Giorno: Namib Naukluft National Park – Swakopmund

Prima colazione al lodge e partenza per Swakopmund. Lungo il percorso visita alla “Moon Valley”, complesso di formazioni rocciose modellate dal corso del fiume Swakop che ricordano paesaggi lunari. Lungo il percorso si possono ammirare anche le famose “Welwitschia Mirabilis”, considerate tra le piante più antiche al mondo. Pranzo pic-nic lungo il percorso. Arrivo nel tardo pomeriggio a Swakopmund e sistemazione presso l’hotel selezionato. Cena presso un tipico ristorante locale (a pagamento diretto).
Hotel Zum Kaiser o similare
Pernottamento e prima colazione, pranzo al sacco in corso di viaggio

7° Giorno: Swakopmund

Giornata dedicata ad un’interessante escursione in barca per ammirare da vicino le foche e i delfini che popolano la baia di Walvis Bay. Successiva escursione in 4×4 a Sanwich Harbour con pranzo leggero. Nel tardo pomeriggio rientro a Swakopmund. Cena presso un tipico ristorante locale (a pagamento diretto) e pernottamento all’ hotel riservato.
Swakopmund è considerata la stazione turistica della Costa ovest della Namibia, sopranominata la Rimini Namibiana. É un luogo di singolare bellezza che ricorda vagamente un villaggio Bavarese, tra il mare ed il deserto. L’atmosfera è calda e rilassante. Vi sono splendide passeggiate, palme e dei bellissimi Giardini Pubblici. La città possiede fra l’altro un piccolo acquario e un interessaste museo di storia naturale. É considerata fra l’altro un paradiso per gli amanti della pesca, che abbonda lungo tutta la costa.
Hotel Zum Kaiser o similare
Pernottamento e prima colazione, pranzo in corso d’escursione

8° Giorno: Swakopmund – Damaraland

Prima colazione in hotel e verso la regione del Damaraland attraverso la National West Coast Recreational Area fino alla piccola cittadina di Henties Bay; lasciando la costa si prosegue verso l’interno attraverso le gravel plains, in direzione della cittadina di Uis, centro minerario famoso negli ’70 e ‘80 ma oramai abbandonato dal punto di vista delle estrazioni, ancora oggi tappa d’obbligo per chi transita da queste parti poiché vicino al Brandberg, il monte più alto del paese dove si possono trovare ancora esempi di arte boscimana, come la White Lady. Nel pomeriggio visita Twyfelfontein, il cui nome significa ‘sorgente dubbiosa’ dove è possibile passeggiare tra immensi massi di roccia che nascondono pitture e incisioni datate milioni di anni e che svelano come quest’area sia stata frequentata dall’uomo da tempi immemorabili. In tutta l’area vi sono oltre 2500 incisioni rilevare su circa 200 lastre di arenaria, oltre ad un certo numero di pitture rupestri distribuite in vari anfratti della montagna. Arrivo nel tardo pomeriggio al lodge e sistemazione per la cena ed il pernottamento.
Twyfelfontein Country Lodge o similare
Mezza pensione

9° Giorno: Damaraland – Etosha National Park

Prima colazione al lodge e partenza verso la piccola cittadina di Khorixas con stop lungo il tragitto per la visita della foresta pietrificata caratterizzata da circa una cinquantina di alberi fossilizzati di età stimata intorno ai trecento milioni di anni che si ritiene siano stati trasportati nell’area nel corso dei millenni da fiumi o grandi alluvioni. Arrivo nella zona di Kamanjab e visita all’Otjikandero Himba Orphan Village entro le 11.00 per conoscere meglio le usanze e tradizioni di questo popolo. Dopo il pranzo (incluso) si prosegue verso nord fino a raggiungere il lodge adiacente al parco Etosha. Sistemazione per la cena ed il pernottamento.
Taleni Etosha Village o similare
Pensione completa

10° Giorno: Etosha National Park

Sveglia all’alba e partenza per una giornata dedicata ai fotosafari all’interno dell’Etosha National Park, con i veicoli 4×4 scoperti guidati dai ranger della struttura riservata. Pranzo al sacco, cena e pernottamento al lodge.
L’Etosha National Park con i suoi 22.270 Km quadrati offre rifugio a 114 specie di mammiferi, tra cui leoni, leopardi, ghepardi, elefanti, giraffe, zebre e oltre 350 specie di uccelli. Il paesaggio all’interno del parco è molto vario: ci sono zone di fitta foresta, aree di savana, pianure sconfinate, immense distese di cespugli spinosi e il grande deserto salino, l’Etosha Pan, depressione di quasi 5.000 Km quadrati, area piatta e bianca che con il riverbero del sole e il crearsi di miraggi dovuti all’evaporazione dell’acqua, diventa a volte quasi argenteo. Pranzo presso uno dei rest camp del parco o pic nic. Cena e pernottamento lodge riservato.
Taleni Etosha Village o similare
Pensione completa

11° Giorno: Etosha National Park – Windhoek (N/A’ anku se Foundation)

Prima colazione e successiva partenza verso Windhoek, passando per le cittadine di Outjo, Otjiwarongo e Okahandja dove è prevista una pausa per vedere il mercatino artigianale e acquistare gli ultimi souvenir di questo bellissimo viaggio. Pranzo lungo il tragitto. Nel pomeriggio arrivo al lodge in tempo per un safari all’interno della N/A’ an ku se Foundation, riserva nata per la salvaguarda della fauna locale, in particolare dei felini e licaoni. Cena e pernottamento al lodge.
N/A’An Ku Se Lodge o similare
Pensione completa

12° Giorno: Windhoek – Johannesburg – Scalo internazionale – Italia

Prima colazione e successivo trasferimento in aeroporto. Disbrigo delle formalità doganali ed imbarco sul volo prescelto per Johannesburg. Proseguimento con volo per l’Italia (via scalo internazionale).

13° Giorno: Italia

Arrivo in Italia e termine dei servizi.

Partenze e costi

Data partenzaPrezzo per persona
07/02/2019€3080
21/02/2019€3080
07/03/2019€3080
20/03/2019€3080
03/04/2019€3080
17/04/2019€3080
01/05/2019€3080
15/05/2019€3080
06/06/2019€3080
20/06/2019€3080
04/07/2019€3400
18/07/2019€3400
24/07/2019€3400
01/08/2019€3400
08/08/2019€3400
14/08/2019€3400
21/08/2019€3400
04/09/2019€3400
18/09/2019€3400
09/10/2019€3400
23/10/2019€3400

MASSIMO 12 PERSONE

Dall’1 gennaio al 30 Giugno

Quota di partecipazione base 2 € 4.610,00
Quota di partecipazione base 4 € 3.400,00
Quota di partecipazione base 6 € 3.080,00
Supplemento singola € 400,00

Dal 1 Luglio al 31 Ottobre

Quota di partecipazione base 2 € 5.095,00
Quota di partecipazione base 4 € 3.810,00
Quota di partecipazione base 6 € 3.400,00
Supplemento singola € 445,00
Vedi nel dettaglio le quote di partecipazione »

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE
• Sistemazione nei lodge/ hotel indicati (o similari in base alla disponibilità) con trattamento come da programma;
• Guida/ autista parlante italiano in esclusiva per tutta la durata del tour;
• Alloggio in pensione completa per la guida/autista;
• Tour a bordo di un comodo minibus (VW Microbus o similare);
• Visite ed escursioni previste in programma;
• Carburante;
• Tasse d’entrata nei parchi e nelle zone protette per i partecipanti, la guida ed il mezzo;
• Tasse turistiche locali;
• Assicurazione medico bagaglio con copertura fino a Eur 20.000,00
• Documenti di viaggio e gadget

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE
• Voli intercontinentali e tasse aeroportuali;
• Escursioni non previste dal programma;
• Pasti e bevande non menzionati;
• Facchinaggio;
• Mance;
• Tutto quanto non specificato alla quota ‘comprende’.

Trova il viaggio dei tuoi sogni

I campi del seguente modulo contrassegnati da (*) sono obbligatori.

Attenzione

Occorre compilare correttamente tutti i campi evidenziati

Completa il form

Messaggio inviato

Grazie per la richiesta inviata, ti risponderemo quanto prima. Mokoro Tours

Ok

E non dimenticarti di seguirci sui social :)

Alert etiopia Alert madagascar Alert dancalia chiese