« Vedi tutti i viaggi con destinazione Madagascar

dall'11 al 28 Agosto 2019 Madagascar – The wild side: parchi inesplorati dell’ovest e l’altopiano centrale *PARTENZA CHIUSA*

Antananarivo - Miandrivazo - Morondava - Riserve Naturelle Tsingy de Bemaraha - Ranomafana - Fianarantsoa - Parco Isalo - Ifaty

IPOTETICO OPERATIVO VOLI

11 Agosto Milano Malpensa – Istanbul TK1876 19.45 – 23.40
11 Agosto Venezia – Istanbul TK1870 20.25 – 23.55
12 Agosto Istanbul – Antananarivo TK 160 01.50- 14.50*
27 Agosto Antananarivo – Istanbul TK 161 15.55 – 04.55 +1*
28 Agosto Istanbul – Milano Malpensa TK 1873 07.40 – 09.30
28 Agosto Istanbul – Venezia TK 1867 06.55 – 08.25

*scalo tecnico a Mauritius

1° Giorno 11 Agosto 2019
Milano Malpensa/Venezia – Istanbul

Partenza da Milano Malpensa o Venezia con volo di linea Turkish Airlines diretto a Istanbul; all’arrivo proseguimento in connessione per Antananarivo. Pernottamento a bordo.

2° Giorno 12 Agosto 2019
Istanbul – Antananarivo

Arrivo nel tardo pomeriggio ad Antananarivo, capitale del Madagascar, all’aeroporto internazionale di Ivato: disbrigo delle formalità doganali d’ingresso (rilascio individuale del visto turistico al costo di EUR 35,00) e ritiro dei bagagli. Successivo incontro con gli assistenti ed il resto del gruppo, quindi trasferimento presso l’hotel selezionato per il pernottamento.
Tamboho o siminale
Mezza pensione

3° Giorno 13 Agosto 2019
Antananarivo – Antsirabe

Dopo la colazione incontro con la guida parlante italiano e partenza verso Antsirabe, situata a 1550 metri di altitudine, dove crescono rigogliose piante di eucalipto, pini, cipresi e bellissime foreste di conifere: si tratta della seconda città per grandezza del regno dei Merina e deve la sua fondazione alle sorgenti d’acqua che ancora oggi sgorgano dal suolo attirando migliaia di turisti. In città si nota il classico stile coloniale francese negli edifici storici e anche nei bagni termali. Durante l’inverno australe può fare freddo e la notte le temperature possono scendere anche allo 0°, si suggerisce pertanto di portare con se un abbigliamento adeguato di modo da essere a proprio agio ad ogni condizioni meteo. Nel pomeriggio arrivo in hotel e tempo per un po’ di relax ed una piacevole passeggiata in risciò (pousse pousse). Cena e pernottamento.
Flower Palace o similare
Mezza pensione in hotel

4° Giorno 14 Agosto 2019
Antsirabe – Miandrivazo

Dopo la prima colazione proseguimento verso ovest attraverso i piccoli villaggi di Befato e Mandoto, fino a raggiungere Miandrivazo, piccolo villaggio situato sulle sponde del fiume Tsiribihina. Sistemazione presso la struttura riservata per la cena ed il pernottamento.
Princesse Tsiribihina o similare
Mezza Pensione

5° Giorno 15 Agosto 2019
Miandrivazo – Morondava

Dopo la colazione partenza verso Morondava, il percorso si snoda attraverso i piccoli villaggi di Ambatolahy e Mahabo, fino a raggiungere la regione del Menabe dove vive la tipica tribù dei Sakalava e dove si concentra il più alto numero di baobab di tutto il Paese. Morondava è situata lungo la costa e si presenta con i suoi edifici deliziosamente decadenti e strade sabbiose; è il punto di partenza ideale per le esplorazioni verso sud, dove si estendono silenziose paludi di mangrovie che possono essere visitate in piroga oppure nei dintorni dove si concentrano decine di tombe reali della tribù dei Sakalava. Arrivo nel pomeriggio, sistemazione in hotel: cena e pernottamento.
Kimony Resort o similare
Mezza Pensione

6° Giorno 16 Agosto 2019
Morondava – Riserve Naturelle Tsingy de Bemaraha

Dopo la prima colazione in hotel partenza verso nord per raggiungere la riserva naturale degli Tsingy di Bemaraha. Lungo il tragitto stop lungo la famosissima Allèe des Baobabs, forse la strada più fotografata del paese costituita da un viale di circa 15 km situato a nord di Morondava e fiancheggiato da imponenti esemplari di ‘Adansonia Grandidieri’, ossia enormi baobab (in alternativa, qualora non vi fosse il tempo necessario lo stop sarà effettuato al rientro). Proseguimento verso Belo sur Tsiribinha, cittadina situata tra le paludi e le mangrovie del delta dell’omonimo fiume; da qui si attraversa il corso d’acqua a bordo di chiatte a motore per arrivare sulla sponda nord e proseguire il tragitto fino a Bekopaka, piccolo villaggio situato all’estremità meridionale del parco in zona Petit Tsingy. Arrivo in hotel nel tardo pomeriggio: cena e pernottamento.
Le Soleil de Tsingy o similare
Mezza pensione

7° Giorno 17 Agosto 2019
Riserve Naturelle Tsingy de Bemaraha

Prima colazione e partenza per l’esplorazione della riserva di Bemaraha, dichiarata patrimonio dell’umanità dall’Unesco e sicuramente una delle area protette più grandi e spettacolari di tutto il Paese. Tutto iniziò 200 milioni di anni fa quando l’altopiano di Bemaraha era sommerso dalle acque del canale del Mozambico e conchiglie e coralli si saldarono lentamente tra loro formando una gigantesca placca calcarea che, emergendo e a seguito dell’erosione, formò un canyon e centinaia di pinnacoli calcarei, chiamati appunto Tsingy, formazioni rocciose bizzarre simile alle guglie di una cattedrale. Vi sono vari percorsi da effettuare a piedi di varia difficoltà che durano dalle 2 alle 5 ore. Nel parco vivono 13 specie di lemuri, 94 di uccelli, 66 di rettili e 22 di anfibi.
Rientro nel pomeriggio in in hotel per la cena ed il pernottamento.
Le Soleil de Tsingy
Mezza pensione

8° Giorno 18 Agosto 2019
Bemaraha – Morondava

Dopo la prima colazione rientro a Morondava, il tragitto come all’andata può durare anche 9-10 ore. Pranzo libero in corso di trasferimento. Arrivo nel tardo pomeriggio, sistemazione in hotel per la cena ed il pernottamento.
Kimony Resort o similare
Mezza Pensione

9° Giorno 19 Agosto 2019
Morondava – Antsirabe

Dopo la prima colazione partenza per Antsirabe. Arrivo in città e sistemazione in hotel per la cena ed il pernottamento.
Couleur Cafè
Mezza pensione

10° Giorno 20 Agosto 2019
Antsirabe – Ranomafana

Dopo la prima colazione, si lascia la città termale e si scende verso sud, verso i tipici villaggi dei Betsileo (l’etnia del centro del Madagascar) caratterizzati da pianure coltivate a riso punteggiate di casette rosse. Percorsi 95 chilometri si raggiunge Ambositra, la città delle rose, famosa per l’arte minuziosa e l’abilità degli artigiani nella lavorazione del legno e della raffia. Pranzo libero durante il percorso. Proseguimento lungo la RN7 per ulteriori 90 chilometri circa fino alla Riserva di Ranomafana: il paesaggio è particolarmente interessante e caratterizzato dalla foresta primaria ricca di felci arboree e attraversata da numerosi fiumi. Durante l’esplorazione della riserva, nata nel 1991 a salvaguardia di due particolari specie di lemuri, si osservano le numerose varietà di fauna e flora endemiche, un vero paradiso per i naturalisti! Qui infatti si calcola vivano 43 specie di mammiferi, 115 di uccelli, 62 di rettili, 98 di anfibi e 115 di farfalle, anche se l’attrazione più imporante è costituita dalle 12 specie di lemuri e con un pizzico di fortuna si può riuscire ad avvistare anche l’apelenure dorato del bambu ed il grande lemure del bambu, che rientrano tra le 5 specie di primati a maggior rischio di estinzione. Nel tardo pomeriggio sistemazione in hotel per la cena ed il pernottamento.
Setam Lodge o similare
Mezza pensione

11° Giorno 21 Agosto 2019
Ranomafana – Fianarantsoa

Dopo la prima colazione, si prosegue lungo la RN7 verso Fianarantsoa considerata la capitale del sud, molto importante per la sua economia basata principalmente sulla coltivazione del riso, del caffé e del vino. Pomeriggio tempo a disposizione per un giro panoramico al mercatino, dove si possono fare degli acquisti interessanti. Cena e pernottamento in hotel riservato.
New Zomatel Hotel o similare
Mezza pensione

12° Giorno 22 Agosto 2019
Fianarantsoa – Ranohira & Parco Isalo

Dopo la prima colazione proseguimento verso Ranohira e il Parco Nazionale Isalo passando per il piccolo centro di Antaimoro dove viene prodotta la famosa Carta Antimoro. Visita ad un tipico laboratorio per assistere alle varie fasi della lavorazione della carta, divenuta negli anni una delle più importanti e caratteristiche creazioni dell’artigianato malgascio. Pranzo libero in corso di escursione e nel pomeriggio proseguimento verso Ihosy, cittadina ai piedi dell’altopiano di Horombe e quindi arrivo a Ranohira. Sistemazione in hotel selezionato per la cena ed il pernottamento.
Le Relais de la Reine o similare
Mezza pensione

13° Giorno 23 Agosto 2019
Parco Isalo

Intera giornata dedicata alla visita del Parco Isalo: considerato uno dei parchi più importanti ed affascinanti del Paese, stupisce senza dubbio per la sue formazioni rocciose e per i grandi canyon attraversati da piccoli corsi d’acqua e stupirà gli amanti del trekking poiché ricco di percorsi e passeggiate per tutte le esigenze. Pranzo libero in corso di escursione. Sosta alla Piscina Naturale’ e alle ‘Finestra dell’Isalo’ per un aperitivo al tramonto. In serata rientro in hotel per il cena ed il pernottamento.
Le Relais de la Reine o similare
Mezza pensione

14° Giorno 24 Agosto 2019
Ranohira – Ifaty

Dopo la colazione, proseguimento verso sud fino a raggiungere la città di Tulear: si percorrono circa 200 chilometri attraverso piccoli villaggi nati negli anni ’70 dopo la scoperta di giacimenti di pietre preziose e zaffiri; lungo il tragitto si possono ammirare le tipiche tombe Mahafaly, monumenti funerari davvero particolari decorati con corna di zebù e costituiti da grandi totem in legno colorati; in tarda mattinata arrivo alla città costiera di Tulear, nota località balneare del sud, famosa soprattutto per il suo mercato delle conchiglie, proseguimento lungo la costa verso la località costiera di Ifaty. Cene e pernottamento in hotel.
Le Paradisier o similare
Mezza pensione

15° Giorno 25 Agosto 2019
Ifaty

Giornate dedicate al relax ed alla scoperta dell’area. Sistemazione presso il lodge riservatio di Ifaty con trattamento di mezza pensione.
Le Paradisier o similare
Mezza pensione

16° Giorno 26 Agosto 2019
Tulear – Antananarivo

Prima colazione al lodge quindi rientro a Tulear in tempo per il check-in e l’imbarco sul volo diretto a Antananarivo. Arrivo a Tana e visita della capitale accompagnati dalla guida; la capitale malgascia ha un nome-scioglilingua che significa ‘città dei mille’, riferito ai mille guerrieri radunati nel 1600 da un certo Andrianjaka, fondatore della città e della tribù dei Merina. Si presenta come una tipica capitale africana dove però l’architettura dell’epoca coloniale è ancora ben presente tra i palazzi, le strade del centro e soprattutto tra i viottoli tortuosi della Città Alta. Oggi la grande Tana si estende su un territorio abbastanza vasto che racchiude diciotto colline dominanti la città stessa ed i piccoli villaggi tradizionali composti da graziose casette fatte di argilla e paglia. È possibile visitare il Palazzo della Regina, quello del Re ad Ambohimanga, i giardini botanici ed il bellissimo e coloratissimo mercatino di oggetti artigianali (costo di eventuali ingressi a pagamento). Rientro in hotel nel tardo pomeriggio per la cena ed il pernottamento.
Tamboho mbava o similare
Mezza Pensione

17° Giorno 27 Agosto 2019
Antananarivo – Istanbul

Prima colazione in hotel. In tempo utile trasferimento all’aeroporto: check-in ed imbarco sul volo di linea riservato.

18° Giorno 28 Agosto 2019
Istanbul – Milano Malpensa/Venezia

Arrivo a Istanbul e proseguimento in connessione per Milano Malpensa o Venezia. Termine dei servizi.

Partenze e costi

Data partenzaPrezzo per persona
11/08/2019€2960

BASE 10 PARTECIPANTI

Quota individuale di partecipazione € 2.960,00
Supplemento singola per tutto il periodo € 800,00
Tasse aeroportuali totali attuali € 460,00
Vedi nel dettaglio le quote di partecipazione »

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE

• Voli intercontinentali Turkish Airlines come da dettaglio indicato in classe economica dedicata;
• Volo interno Air Madagascar Tulear – Antananarivo in classe economica dedicata;
• N. 01 veicolo tipo minibus con autista per tutto il tragitto tranne per la parte Morondava – Bekopaka e rientro, carburante incluso,
• N. 01 veicolo fuoristrada per la tratta Morondava – Bekopaka – Morondava, carburante incluso;
• N. 01 guida parlante italiano per la durata del tour;
• N. 02 notti ad Antananrivo presso hotel indicato con trattamento di mezza pensione (una all’arrivo e una al rientro);
• N. 11 notti di tour esplorando i parchi dell’ovest e l’altopiano centrale con sistemazione in hotel/lodge 3 e 4 stelle e trattamento di mezza pensione;
• N. 02 notte nella località di mare di Ifaty presso Le Paradisier con trattamento di mezza pensione;
• Trasferimento da Tulear a Ifaty e da Ifaty all’aeroporto di Tulear;
• Visita guidata di Antananarivo;
• Tutti i trasferimenti (compreso quello dell’ultimo giorno da Antanarivo all’aeroporto);
• Assistenza all’aeroporto di Antananarivo;
• Assicurazione medico-bagaglio (massimale spese mediche EUR 20.000,00);

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE

• Tasse aeroportuali;
• Visto d’ingresso Eur 35,00 (si può pagare all’arrivo);
• Ingressi ANGAP per un totale di Eur 100,00/120,00 da saldare in loco direttamente agli enti parco;
• Escursioni non previste dal programma;
• Pasti e bevande non menzionati;
• Facchinaggio;
• Mance;
• Tutto quanto non specificato alla quota ‘comprende’.

Trova il viaggio dei tuoi sogni

I campi del seguente modulo contrassegnati da (*) sono obbligatori.

Attenzione

Occorre compilare correttamente tutti i campi evidenziati

Completa il form

Messaggio inviato

Grazie per la richiesta inviata, ti risponderemo quanto prima. Mokoro Tours

Ok

E non dimenticarti di seguirci sui social :)

Alert etiopia Alert botswana