« Vedi tutti i viaggi

Adventure Namibia Great Trek (GT21)

Cape Town - Namaqualand - Kgalagadi Transfrontier Park - Fish River Canyon - Namib Naukluft National Park - Swakopmund - Damaraland - Etosha National Park - Rundu - Okavango Delta - Caprivi Strip - Chobe National Park - Victoria Falls

Gruppo: minimo 4, massimo 16 partecipanti di provenienza internazionale.

Partecipazione: NON richiesto l’aiuto dei partecipanti nelle attività di routine.

Guide: guida, cuoco/assistente (2 persone fino a 6 partecipanti/ 3 persone da 7 partecipanti)

Tende: ‘dome tent’ (l2.5m x l2.5m x h1.85m) con 2 ‘finestre’ con zanzariere; 2 materassi da campeggio, sacco a pelo, cuscini, sedie pieghevoli. Pernottamenti in campeggi attrezzati con utilizzo dei WC e docce del camping (ad eccezione del giorno 12 in cui non vi è la doccia).

Pasti: serviti in tavoli allestiti all’aperto (quando inclusi), thè e caffè inclusi. Il menù del giorno è indicativamente il seguente: colazioni a base di caffè, cereali, confetture e pane tostato; pranzi stile ‘pic-nic’ a base di panini farciti ed insalate; cene calde a base di carne alla griglia, stufato di carne e verdure o carne e verdure saltate.
I clienti che seguono particolari regimi alimentari (vegetariani ecc..) o con particolari intolleranze o allergie alimentari, sono tenuti a segnalarlo anticipatamente in modo da organizzare pasti su misura.

Veicoli: Mitsubishi Custom con ampi finestrini scorrevoli e ‘tetto’ apribile panoramico, possibilità di caricare batterie di telefoni, macchine fotografiche etc.. a bordo.

1° Giorno: Italia – Scalo internazionale – Cape Town

Partenza dall’aeroporto prescelto con volo di linea per Cape Town via scalo internazionale. Pasti e pernottamento a bordo.

2°/ 3° Giorno: Cape Town

Arrivo a Città del Capo e trasferimento libero all’hotel riservato, pomeriggio libero. Alle 18.00 incontro in hotel con la guida per un briefing informativo sul tour. Il secondo giorno partenza alle 08.00 per una visita guidata della zona di Cape Point, nel pomeriggio possibilità di salire in funicolare sulla Table Mountain (da pagare in loco e meteo permettendo). Cene libere, si consiglia di cenare su uno dei tanti bei ristorantini che si affacciano sul Waterfront, lungomare ricco di ristorantini, bistrò e negozi.
Pernottamento: 2 notti in lodge
Pasti inclusi: 2 colazioni

4° Giorno: Cape Town – Namaqualand

Dopo la prima colazione partenza per la regione del Namaqualand che verso la fine di agosto si trasforma da terra arida ad un’incantata distesa di coloratissimi fiori chiamata appunto ‘la fioritura del deserto’. Arrivo ai piedi del Van Ryns Pass per la sistemazione del campo.
Pernottamento: 1 notte in campeggio attrezzato
Pasti inclusi: 1 colazione; 1 pranzo; 1 cena

5° Giorno: Namaqualand – Augrabies Falls National Park

Dopo la colazione partenza verso nord per arrivare all’Augrabies Falls National Park, attraversando un’area caratterizzata da numerose tenute vinicole. Il nome locale delle cascate è “Aukoerebis”, che significa “luogo dal rumore assordante”. Pomeriggio dedicato alla visita delle cascate e della riserva naturale che le circonda. Le acque del fiume Orange compiono in questo punto un salto di circa 65 m in uno stretto burrone, lo spettacolo è davvero suggestivo!
Pernottamento: 1 notte in campeggio attrezzato
Pasti inclusi: 1 colazione; 1 pranzo; 1 cena

6°/7° Giorno: Augrabies Falls National Park – Kgalagadi Transfrontier Park

Dopo la prima colazione proseguimento verso nord, in direzione del Kgalagadi Transfrontier Park, allestimento del campo in una delle aree attrezzate del parco, la scarsa vegetazione del parco permette di avvistare con più facilità i predatori, in particolare il famoso leone del Kalahari, dalla criniera nera. Safari pomeridiani e mattutini nel parco.
Il Kgalagadi Transfontalier Park è il primo parco transfrontaliero d’Africa; nato dall’unione tra il Gemsbok National Park in Botswana ed il Kalahari Gemsbok National Park in Sudafrica, arriva a coprire una superficie di 3,6 milioni di ettari. Nonostante l’aridità del territorio al suo interno vivono molti animali: leoni, leopardi, ghepardi, iene e varie specie di antilopi quali gemsbok, springbok, gnu etc… data la grande estensione del parco ed il fatto che sia privo di recinzioni gli erbivori riescono a compiere delle migrazioni stagionali al suo interno.
Pernottamento: 2 notti in campeggio attrezzato
Pasti inclusi: 2 colazioni; 2 pranzi; 2 cene

8° Giorno: Kgalagadi Transfrontier Park – Fish River Canyon

Prima colazione e successiva partenza verso nord, oltrepassando i confini della Namibia per sistemare il campo nelle vicinanza del canyon da dove sarà possibile ammirare dei tramonti meravigliosi! Eroso nel corso di molti millenni, il Fish River Canyon è la seconda più grande gola naturale in Africa.
Pernottamento: 1 notte in campeggio attrezzato
Pasti inclusi: 1 colazione; 1 pranzo; 1 cena

9°/10° Giorno: Fish River Canyon – Namib Naukluft

Prima colazione e partenza per il deserto del Namib. Il secondo giorno è prevista la sveglia all’alba per poter visitare Sossusvlei (camminata di 5 km) con i caldi colori del mattino e al rientro, nel pomeriggio, è prevista la visita del Sesriem Canyon.
Il Parco Namib Naukluft, che copre un’area di circa 50.000 chilometri quadrati, è la più versatile area di conservazione in Namibia: ospita attrazioni quali Sossusvlei, Sesriem, la piana delle Welwitschia, le montagne Naukluft e il Canyon Kuiseb. Sossusvlei, con le sue dune monumentali, la più alta misura 325 metri, è divenuto il simbolo della Namibia, immortalato da fotografi e turisti di tutto il mondo; all’entrata di Sossusvlei si trova il Sesriem Canyon, dove secoli di erosione hanno inciso una stretta gola lunga circa 1 chilometro.
Pernottamento: 2 notti in campeggio attrezzato
Pasti inclusi: 2 colazioni; 2 pranzi; 2 cene

11° Giorno: Namib Naukluft – Swakopmund

Prima colazione e partenza per Swakopmund attraversando dei bellissimi paesaggi lunari. Le principali cittadine della costa sono Walvis Bay e Swakopmund, da dove è possibile partire per delle interessanti escursioni (facoltative): da non perdere la visita alla laguna di Sandwich Harbour, dove le dune toccano l’oceano e dove vivono centinaia di specie di uccelli e un’escursione in barca per ammirare da vicino le foche e i delfini che popolano l’oceano. Da Swakopmund è possibile prenotare un’escursione a bordo di aeromobili 5 posti per ammirare dall’alto la Skeleton Coast ed il deserto del Namib, uno spettacolo mozzafiato!
Pernottamento: 1 notte in hotel
Pasti inclusi: 1 colazione; 1 pranzo

12° Giorno: Swakopmund – Spitzkoppe

Dopo il pranzo, partenza verso lo Spitzkoppe, formazione montuosa costituita da picchi granitici. Pernottamento in campeggio ai piedi di queste colline granitiche, dove nel pomeriggio si potranno effettuare delle passeggiate per esplorare l’area, assaporare il silenzio di questi spazi e osservare magnifici tramonti.
Pernottamento: 1 notte in campeggio spartano non attrezzato (senza doccia)
Pasti inclusi: 1 colazione; 1 pranzo; 1 cena

13°/ 14° Giorno: Spitzkoppe – Etosha National Park

Prima colazione e partenza per il Parco Nazionale Etosha. Giornate dedicata alla scoperta di questo meraviglioso ambiente ed ai fotosafari.
L’Etosha National Park con i suoi 22.270 Kmq offre rifugio a 144 specie di mammiferi, tra cui leoni, leopardi, ghepardi, elefanti, giraffe, zebre e oltre 340 specie di uccelli. Il paesaggio all’interno del parco è molto vario: vi sono zone di fitta foresta, aree di savana, pianure sconfinate, immense distese di cespugli spinosi e il grande deserto salino, l’Etosha Pan, depressione di quasi 5.000 Kmq, area piatta e bianca che con il riverbero del sole e il crearsi di miraggi dovuti all’evaporazione dell’acqua, diventa a volte quasi argenteo.
Pernottamento: 2 notti in campeggio attrezzato (Okaukuejo e Namutoni)
Pasti inclusi: 2 colazioni; 2 pranzi; 2 cene

15° Giorno: Etosha National Park – Kavango River

Ultimo safari all’interno del parco e partenza verso la regione del Caprivi, allestimento del campo lungo le rive del fiume Kavango. Nel pomeriggio possibilità di ammirare il tramonto sul fiume.
Pernottamento: 1 notte in campeggio attrezzato
Pasti inclusi: 1 colazione; 1 pranzo; 1 cena

16°/17° Giorno: Kavango River – Okavango Delta

Dopo la prima colazione partenza verso Divundu ed ingresso in Botswana seguendo il corso dell’Okavango. Trasferimento in barca (circa 2-3 ore) per raggiungere Pepere Island e sistemazione presso il campo tendato riservato. Il giorno seguente escursione in mokoro lungo i canali del fiume e passeggiata guidata per scoprire l’isola e la fauna e flora di questo magnifico ecosistema.
Pernottamento: 2 notti in campo tendato fisso con servizi condivisi
Pasti inclusi: 2 colazioni; 2 pranzi; 2 cene

18° Giorno: Okavango Delta – Kwando River

Dopo la prima colazione, trasferimento in barca a motore al veicolo con il quale si rientrerà in Namibia. Safari in corso di viaggio nel BwaBwata National Park. Allestimento del campo lungo la zona attrezzata riservata nelle rive del Kwando River.
Pernottamento: 1 notte in campeggio attrezzato
Pasti inclusi: 1 colazione; 1 pranzo; 1 cena

19°/20° Giorno: Kwando River – Chobe National Park

Prima colazione e successiva partenza verso il Chobe National Park, famoso per i tramonti e panorami mozzafiato e per la presenza di moltissimi elefanti. Sistemazione nel pomeriggio al campo. La mattina seguente possibilità di prenotare e pagare in loco un safari fotografico in 4×4 all’interno del Chobe National Park. Mentre al tramonto è prevista una crociera lungo il fiume Chobe.
Pernottamento: 2 notti in campo tendato mobile
Pasti inclusi: 2 colazioni; 2 pranzi; 2 cene

21° Giorno: Chobe National Park – Victoria Falls

Dopo la colazione, partenza alla volta delle Victoria Falls, un autentico spettacolo della natura (al confine pagamento del visto di USD 30,00 a persona). Sistemazione in hotel. Oltre alla scoperta di questo splendido ecosistema è possibile svolgere alcune attività facoltative come canoa, bunge jumping, rafting o sorvolare le cascate in elicottero. Pasti liberi.
Pernottamento: 1 notte in hotel
Pasti inclusi: 1 colazione

22° Giorno: Victoria Falls – Johannesburg – Scalo internazionale – Italia

Dopo la prima colazione trasferimento libero all’aeroporto per imbarcarsi sul volo di rientro diretto a Johannesburg. Arrivo e partenza per l’Italia con volo di linea di rientro prescelto. Pasti e pernottamento a bordo.

23° Giorno: Italia

Arrivo in Italia all’aeroporto di partenza e termine dei servizi.

Partenze e costi

Data partenzaPrezzo per persona
01/02/2019€2320
08/03/2019€2320
29/03/2019€2320
10/05/2019€2445
31/05/2019€2445
28/06/2019€2445
26/07/2019€2570
30/08/2019€2570
06/09/2019€2570
20/09/2019€2570
27/09/2019€2570
18/10/2019€2570
08/11/2019€2445
13/12/2019€2445
Periodi Quote di partecipazione solo tour Supplemento singola
gennaio – marzo € 2.320,00 € 150,00
aprile – giugno & novembre – dicembre € 2.445,00 € 150,00
luglio – ottobre € 2.570,00 € 150,00

Assicurazione medico bagaglio e contro l’annullamento facoltativa

Quote volo su richiesta, proponiamo la miglior tariffa disponibile

Date di partenza 2019

11 Gennaio
01 Febbraio
08, 29 Marzo
10, 31 Maggio
28 Giugno
26 Luglio
30 Agosto
6, 20, 27 Settembre
18 Ottobre
8 Novembre
13 Dicembre

Vedi nel dettaglio le quote di partecipazione »

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE

• 14 notti di pernottamento in campeggi attrezzati (alcuni sono molto ben organizzati ed offrono molti servizi altri sono più spartani);
• 6 notti di pernottamento in guest house/ hotel / tented lodge a Cape Town, Swakopmund, Delta dell’Okavango e Victoria Falls;
• Pasti come da programma preparati dalle guide;
• Trasporto in minibus per tutta la durata del tour;
• 2 guide/autisti parlanti lingua inglese per tutta la durata del tour;
• Gli ingressi ai Parchi;
• Tutte le attività come da itinerario;
• Assicurazione medico bagaglio con copertura fino a Eur 20.000,00;
• Documenti di viaggio e gadget.

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE

• Volo intercontinentale e interni – tariffe su richiesta;
• Tasse aeroportuali;
ZAR 3.000,00 di fondo cassa da pagare in loco;
• Extra, mance ed altre spese di carattere personale;
• Trasferimenti a Cape Town e Victoria Falls;
• Visto di ingresso in Zimbabwe 30,00 USD;
• Assicurazione medico – bagaglio e contro l’annullamento – vedi tabella a seguito;
• Tutto quanto non espressamente riportato nella voce “La quota comprende”.

Trova il viaggio dei tuoi sogni

I campi del seguente modulo contrassegnati da (*) sono obbligatori.

Attenzione

Occorre compilare correttamente tutti i campi evidenziati

Completa il form

Messaggio inviato

Grazie per la richiesta inviata, ti risponderemo quanto prima. Mokoro Tours

Ok

E non dimenticarti di seguirci sui social :)

Alert etiopia Alert madagascar Alert dancalia chiese